Le condizioni climatiche stagionali previste per i prossimi giorni saranno propizie all’insorgenza di casi di miopatia atipica. Oggi sappiamo che la tossina responsabile della miopatia atipica si trova nei grani di certi aceri tra cui l’Acer Pseudoplatanus). Pertanto, é primordiale evitare che i cavalli li ingeriscano. Col cambiamento di temperatura, i grani cominceranno a cadere e il richio di intossicazione sarà importante. Nei limiti del possibile, bisogna limitare l’accesso ai Pascoli che contengono questi aceri.